In presenza

Figli di un dio Minore

Figli di un dio Minore

Cherofobia 2019... le origini del male

Quale è la sofferenza più diffusa? Potrei rispondere “le mille facce della Cherofobia”, quando il problema della mia sofferenza sono IO.

La paura della felicità trova il suo spazio in ciascuno di noi, uno spazio che ognuno arreda a suo modo, perché tanti sono i modi per volersi male!
Esiste un “bisogno” inconscio di soffrire che non viene percepito a livello cosciente; esso si manifesta con una motivazione così potente da determinare fallimenti attraverso auto-sabotaggi.

Ecco perchè... siamo figli di un dio minore

Figli di qualche trauma infantile, di qualche dimenticato vissuto che non ci permette di essere felici. Nemmeno adesso. Il dio minore è il nostro masochismo, il vivere al ribasso, il sopravvivere a noi stessi, l’auto-sabotaggio personalizzato, per arrivare a dire, come spesso facciamo, “Oh, della serie: mai una gioia!”
Siamo figli di una Ossessione, o di una Fobia, o di una Dipendenza, o ancora, figli della Depressione, del Panico e dell’Ansia, figli della maledetta Somatizzazione.

Ma pechè?

Perché continuare a venerare questo dio Minore, sacrificarci e sabotarci, immolarci ogni momento?
Vienilo a scoprire.

Per chi?

Per tutti coloro che da tempo non trovano la chiave per uscire dalla loro “STANZA DELLA SOFFERENZA” ma non capiscono perchè ci sono entrati.

Cherofobia 2019… le origini del male.

QUAL E' IL TUO DIO MINORE??!

Psicologia e Teatro dell'improvvisazione si incontrano in un format originale, acuto, profondo ma a tratti ironico... in sintesi.
UN EVENTO DA NON PERDERE, PER NON PERDERSI PIU'.

MAI una ripetizione

Ogni conferenza non è MAI una ripetizione delle precedenti. Crea valore aggiunto (propedeutico) a chi ha già partecipato alle precedenti.
È, invece, un opportunità di comprensione e crescita per coloro che partecipano per la prima volta.

Tutti gli eventi passati

Other portfolio

21 ASSI nella manica del JOKER

2023

AVATAR THERAPY – La nuova frontiera del benessere

2023

Dal blocco emotivo alla scoperta del Se

In presenza

La Triade Oscura: il fascino del male in “Amore” e non solo…

2022